Inventari

Arti e mestieri

Il presente lavoro è nato con interessi puramente di ricerca, su commissione, ma, constatata la situazione in cui si trovava il fondo, si è pensato di trasformarlo in riordino ed inventario. Benché il lavoro sia stato fatto nel 2005 e numerosi solleciti alle funzionarie responsabili da parte di alcuni direttori succedutisi, l’Archivio non ha mai messo questo inventario tra gli altri a disposizione degli studiosi. Lo stesso è accaduto per un altro fondo sulle confraternite. Così, a distanza di tanto tempo, si è ritenuto oggi (2018) di pubblicarlo in questo sito.


Bruschi-Falgari Quaglia

Inventario dell’archivio (1674-1879) della famiglia Bruschi-Falgari di Corneto (oggi Tarquinia), nella quale è confluita la famiglia Quaglia, a cui appartenne il cardinale Angelo (+1872). L’archivio, oggi conservato dalla Società Tarquiniense d’Arte e Storia, fu da me riordinato molti anni fa. In realtà si trattò piuttosto di ordinamento e non riordinamento in quanto era costituito per lo più di carte sciolte che non avevano mai avuto una sistemazione ordinata. Il lavoro fu eseguito solo per la prima fase, quella dell’ordinamento e dell’inventario, ma non venne mai eseguita la seconda parte, quella della segnatura a causa dell’interruzione dei fondi messi a disposizione dalla Soprintendenza.


Confraternite romane

Si tratta del fondo “Roma. Confraternite ed altre pie istituzioni” del Camerale III, presso l’Archivio di Stato di Roma. Come per il precedente su “Arti e mestieri”, il lavoro di riordino ed inventario fu svolto tempo fa, nel 2007, ma i funzionari di quell’archivio non l’hanno mai messo a disposizione in Sala studio. Sono certo che anche questo vi sarà molto utile.